DAT Storia

DAT Storia

 

DAT è una multinazionale con casa madre tedesca e affiliate in Italia, Francia, Spagna, Russia e Svizzera nonché consociate per la vendita in Europa (Romania e altri paesi).

Ieri


Il nostro futuro ha un passato. Fondata nel 1931 come società fiduciaria controllata da VDA (Associazione dell'industria automobilistica germanica), VDIK (Associazione degli importatori di veicoli germanici) e ZDK (Associazione centrale dell'industria automobilistica germanica), la casa madre germanica DAT GmbH occupa oggi una posizione di primissimo piano come moderna azienda di servizi per il mercato automobilistico.

Dalla sua fondazione, quando ancora non esisteva un concetto di mercato nell'estensione odierna e con la sua importanza economica, DAT ha favorito uno sviluppo innovativo e razionalizzante del settore automobilistico. Nel corso di decenni di preciso lavoro di documentazione, è stata raccolta una enorme quantità di dati e informazioni; questi vengono costantemente aggiornati dagli esperti DAT (circa 200 in Europa) e messi a disposizione di aziende automobilistiche, centri peritali, assicurazioni, società di leasing finanziario, banche e autorità, in forme sempre più modernizzate. 

Dal 1988 queste informazioni sono disponibili agli utenti su SILVERDAT, un supporto CD-ROM che a tutt'ora ha registrato un enorme successo. L'ultimo sviluppo di DAT GmbH è l'innovativo SILVERDAT II: dotato di una interfaccia utente su piattaforme Microsoft ed ampliato con ulteriori nuove applicazioni, il sistema per razionalizzare ed ottimizzare il lavoro tramite le tecnologie delle banche dati è diventato multimediale.

Oggi


DAT è presente anche in Italia dal 1995 con la propria sede di Sant'Ambrogio di Valpolicella (VR). DAT Italia è al 100% sotto il controllo di DAT GmbH e si presta a ricalcare le orme della casa madre tedesca. Le persone che operano in DAT Italia provengono in gran parte dal settore automobilistico ed hanno alle spalle una vasta esperienza nel settore.
DAT Italia produce una versione di SILVERDAT II adattata al mercato ed alla realtà italiana: pur continuando ad usufruire dell'enorme banca dati raccolta in Germania si è prestato attenzione alla specificità locale integrando nel modulo di preventivazione secondo la logica del costruttore il modulo di preventivazione con logica assicurativa.

Su incarico dei nostri fondatori e soci – VDA, VDIK e ZDK – col passare del tempo abbiamo messo a disposizione informazioni su quasi tutto il ciclo di vita degli autoveicoli. Tramite il sistema dati e informativo SilverDAT II nonché diversi applicativi Internet garantiamo la rapida disponibilità delle informazioni richieste e anche l'utilizzo dei relativi programmi di elaborazione.
La struttura modulare del software garantisce una chiara separazione dei processi lavorativi dell'azienda. Ogni applicazione è stata opportunamente progettata per essere orientata al facile utilizzo da parte degli utenti, in modo da ottenere un alto grado di razionalizzazione delle procedure di lavoro.
SILVERDAT II contiene i seguenti moduli:

  • Sistema di Preventivazione danni con logica del costruttore e logica assicurativa integrate

  • Modulo Consuntivi

  • Modulo Manutenzioni

  • Sistema di Valutazione Usato con software Gestionale incluso



L'interfaccia utente in ambiente Microsoft è comoda e di facile utilizzo e rende possibile l'integrazione di grafiche degli autoveicoli ad alta definizione. E' inoltre possibile l'utilizzo del sistema in rete. Sono possibili anche i collegamenti con molteplici pacchetti software presenti sul mercato.

La rete INTERDAT permette la comunicazione tra i clienti di DAT Italia (concessionari, carrozzerie, assicurazioni o altri network presenti sul territorio) all'interno delle applicazioni di preventivazione. INTERDAT permette di trasferire preventivi, pratiche, comunicazioni e archivi sfruttando principalmente il canale internet.

Per tutti i clienti DAT è previsto l'aggiornamento mensile del sistema SILVERDAT II installato sul loro PC: un notevole servizio on-site ed un grande impegno per l'istruzione degli utenti all'utilizzo del software completano i servizi offerti.
Per l'aggiornamento dei dati è inoltre disponibile uno speciale sistema di collegamento via satellite. E' così possibile l'aggiornamento quotidiano del software in tutta Europa: un vantaggio che significa competitività nel sempre più complesso mercato automobilistico. Da questo si può capire che DAT considera la comunicazione una sua professione.

Domani


Costantemente orientati verso la situazione del momento e le esigenze dell'industria automobilistica come pure verso il livello tecnologico presente, per quanto attiene a processi di comunicazione e di elaborazione, offriremo anche in futuro ai nostri clienti dati, programmi EDP, tecnologie di trasmissione e servizi a prezzi contenuti. Nel cammino verso la centrale informativa per l'industria automobilistica europea continueremo ancora a rendere il nostro personale successo commerciale imprescindibile dall'utilità per i nostri clienti.